Benvenuto nella Instagram Academy! In questa nuova lezione scoprirai come usare la localizzazione su Instagram, detta anche geotag. Cos’è? È  una funzionalità offerta da Instagram che ti permette di inserire un riferimento geografico ai contenuti che scegli di condividere. È  una funzione molto usata ad esempio dai travel blogger, per mostrare con esattezza ai propri follower Instagram i luoghi che visitano e ritraggono nei loro scatti, collegandoli a una mappa.

 

Sei nuovo sull’Academy? Dai un’occhiata in giro, troverai molti altre lezioni su Instagram, sulla SEO, su Facebook e sul Growth Hacking.

 

Sulla nostra Instagram Academy puoi trovare altre lezioni su come migliorare il profilo Instagramcome aumentare i followers, quando pubblicare su Instagram, come guadagnare su Instagram e molto altro…

 

Sei pronto a creare la tua mappa virtuale dei tuoi luoghi preferiti su Instagram? Vediamo insieme come riuscirci.

 

Vuoi far volare il tuo profilo Instagram?

Vuoi trovare collaborazioni Instagram?

Vuoi aumentare i follower su Instagram?

Vuoi guadagnare con Instagram?

Vuoi migliorare la tua situazione su Instagram?

Ti aiutiamo noi!

 

Come aggiungere la localizzazione su Instagram

La prima cosa da fare per usare la localizzazione su Instagram, è assicurarti di avere il gps attivo sul tuo smartphone. Sembra una raccomandazione banale, ma capita molto  spesso che gli utenti chiedano nei forum perché non funziona la localizzazione su Instagram, per poi scoprire che in realtà hanno il gps offline.

Scegli il contenuto che vuoi condividere ed effettua tutte le modifiche che ritieni opportune. Quando la tua foto è pronta per la pubblicazione, clicca sulla voce “Aggiungi luogo” che trovi sotto lo spazio per scrivere la didascalia del post.

In questo modo, si apre la schermata “Seleziona un luogo” dove potrai cercare il luogo che preferisci. Inoltre, Instagram legge i dati EXIF della foto che stai condividendo e, se hai dato accesso al gps all’applicazione con cui hai scattato la foto, riesce a individuare le coordinate del luogo. Così facendo, Instagram è in grado di proporti una lista di posizioni vicine al luogo dello scatto, anche se lo condividi quando ormai sei a centinaia di km di distanza.

 

localizzazione su Instagram

Free image from Pixabay

 

Come inserire la localizzazione dopo la condivisione

Hai pubblicato una foto ma hai dimenticato di inserire il geotag? Nessun problema. Instagram ti permette di inserire la localizzazione a una foto anche dopo tempo rispetto alla condivisione. In questo modo, potrai aggiornare tutti i tuoi contenuti e condividere con i tuoi Instagram follower il luogo esatto in cui hai realizzato i tuoi scatti.

Come riuscirci?

  • Vai sul tuo profilo e clicca sulla foto alla quale vuoi aggiungere il geotag;
  • clicca sui tre puntini in alto a destra e scegli la voce “Modifica”;
  • sotto il tuo nickname Instagram, scegli la voce “Aggiungi luogo”;
  • cerca il tuo luogo oppure, se c’è, selezionalo dall’elenco proposto dall’app.

 

Vuoi far volare il tuo profilo Instagram?

Vuoi trovare collaborazioni su Instagram?

Vuoi aumentare i follower su Instagram?

Vuoi guadagnare con Instagram?

Vuoi migliorare la tua situazione su Instagram?

Ti aiutiamo noi!

 

Come creare geotag su Instagram

E se il luogo che vuoi inserire non è riconosciuto da Instagram? Purtroppo Instagram non offre la possibilità di creare un nuovo luogo. Ma niente paura: esiste un piccolo trucco per aggirare il problema.

Per creare un nuovo luogo è necessario avvalersi dell’aiuto di un altro social network, legato a maglie strette con Instagram: Facebook.

  • Apri l’app mobile di Facebook, è indifferente se per Android o per iOS;
  • assicurati di avere il gps attivo sul tuo dispositivo;
  • vai nella sezione “Notizie” e poi su “Registrati”
  • clicca su “A cosa stai pensando” e inserisci nella casella in alto il nome del luogo.
  • se il luogo non esiste, Facebook ti chiederà se vuoi crearlo, facendo apparire la scritta “Aggiungi un nuovo luogo”;
  • seleziona la categoria e inserisci le informazioni che Facebook ti richiede circa il luogo che stai creando.
  • clicca su “Crea”.

 

Una volta creato il nuovo luogo su Facebook, questo dovrebbe apparire anche su Instagram. Per verificarlo, condividi una foto e prova a cercarlo tra le localizzazioni disponibili: apparirà tra i tuoi risultati e potrai inserire il tuo personalissimo luogo come geotag.

 

instagram come funziona

Free image from Pixabay

 

Conclusione

In questa lezione della nostra Instagram Academy hai imparato come aggiungere geotag su Instagram per raccontare ai tuoi follower dove ti trovi quando realizzi uno scatto. Non solo, hai imparato anche come aggiornare con il geotag tutti i contenuti che hai pubblicato finora e perfino come creare un nuovo luogo, se non è disponibile nelle registrazioni di Instagram.

Non ci sono più limiti alla tua voglia di raccontarti: grazie alle localizzazioni permetti ai tuoi Instagram follower di ripercorrere i tuoi passi e vivere le tue stesse emozioni.

Nelle prossime lezioni approfondiremo altri argomenti che di sicuro potrebbero interessarti, se vuoi scoprire tutti i segreti di Instagram! Rimani aggiornato e segui le lezioni della tua Instagram Academy preferita!

 

Vuoi una consulenza su Instagram? Contattaci! Studieremo la migliore strategia Instagram per riuscire a fare ciò che serve fino ad arrivare al tuo obiettivo.

Vuoi migliorare le tue conoscenze in ambito Instagram? Contattaci! Valuteremo il corso adatto a te.

Vuoi chiederci info o parlare con noi? Contattaci! Siamo qui per questo.

 

  • Readers Rating
  • Rated 5 stars
    5 / 5 (13 )
  • Your Rating